L O A D I N G
blog banner

Advice Group nomina Carlo Bonetto nuovo Chief Financial Officer

Advice Group nomina Carlo Bonetto nuovo Chief Financial Officer

Advice Group, azienda italiana di progress marketing, ha nominato Carlo Bonetto come suo nuovo Chief Financial Officer. Il manager riporterà direttamente al CEO Fulvio Furbatto e sarà responsabile non solo del controllo contabile della società quanto del progetto di attivazione “finance 4.0”, ovvero quello che mira a portare valore aggiunto nella gestione economica patrimoniale dell’organizzazione.
Protagonista delle scelte strategiche dell’azienda, il nuovo CFO 4.0 avrà un ruolo chiave nell’attivazione di nuovi modelli di business legati alla trasformazione digitale.Laureato in Economia a Torino, Bonetto, avvia la sua carriera nel controllo di gestione di società multinazionali. In breve, inizia ad occuparsi di consulenza finanziaria in primarie boutique di Advisory, occupandosi di rinegoziazioni del debito, emissioni obbligazionarie e M&A.
Carlo Bonetto, CFO di Advice GroupTra il 2017 e il 2019 è anche Assistant Professor of Corporate Finance all’Università di Economia a Torino. Nel 2019 è CFO di uno dei principali Gruppi Automotive Retail in Italia. Così commenta Carlo Bonetto: «Dopo l’esperienza in una società di prodotto ritengo molto stimolante l’opportunità di portare il mio know-how in un’azienda decisamente dinamica e leader di un settore in costate crescita. Il ruolo di CFO 4.0 apre numerosi scenari in termini di sinergie tra la mia figura e le altre unit aziendali e penso che porterà valore aggiunto ad Advice, società che si distingue sul mercato per il suo forte orientamento all’utilizzo e allo sviluppo di avanzate piattaforme tecnologiche e di data analysis».
“La nomina di Carlo – afferma Fulvio Furbatto, CEO & founder di Advice Group – è frutto di un attento scouting di competenze disponibili sul mercato. Cercavamo una figura con know-how trasversale nel mondo finance, che potesse accompagnare Advice nel suo continuo processo di rinnovamento, elemento che caratterizza il DNA della società fin dalla sua fondazione».
«Siamo certi che sia la figura corretta per svolgere il ruolo di CFO 4.0, nella nuova Advice che stiamo disegnando. Carlo saprà portare valore alla struttura integrando la sua visione sugli strumenti digitali e l’integrazione tecnologica, alle più classiche competenze finance, necessarie in questo cambio di paradigma in atto».


Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *