blog banner

Unieuro, lo sfogo del social media manager “impazzito”: il suo post sulla lavatrice diventa virale – Il Fatto Quotidiano


Nelle ultime ore è diventato virale un post pubblicato sulla pagina Facebook di Uniero da quello che è stato ribattezzato il loro social media manager “impazzito”. In realtà si tratta ovviamente dell’ennesima nuova trovata di marketing che, con quello che a prima vista sembra uno sfogo personale, ha fatto centro, attirando l’attenzione e scatenando le reazioni degli utenti. In realtà già da qualche settimana sui social del rivenditore di elettrodomestici apparivano post pubblicitari decisamente non standard, più simili a dei “meme” che non ai classici volantini. Ma il culmine è stato raggiunto appunto con questo monologo del social media manager, che si rivolge direttamente al pubblico con un linguaggio informale, tra battute e trucchi del mestiere, mentre promuove una lavatrice scontata al 54%.
Chi scrive il post finge di sbagliare e si dice stressato, commentando in modo scanzonato e irriverente l’annuncio del post. “Questo è un normalissimo post che parla di questa ottima lavatrice LG scontata del 54%. Non c’è altro da vedere. Davvero, non vale la pena che clicchi su Altro…Oh, grazie che hai premuto ‘altro’. Davvero. Che poi altro che “altro”. Qui c’è tutto. Sì fra, sono io, il social media manager di Unieuro. Niente, ‘ste settimane non ci sono stato perché mi hanno mandato a un corso per imparare a fare i social fichi. Sì, dopo quella storia dell’offerta che si commenta da sola mi hanno detto che ne avevo bisogno, che mi vedevano un po’ provato e storie. Praticamente a ‘sto corso mi hanno spiegato come ci si comporta, come si fanno i post, come si commenta (eh, sui commenti si sono soffermati parecchio). Ma ti rendi conto il trauma che fino all’altroieri la gente giocava con le figurine e ora deve scegliere quale lavatrice comprare? Un attimo sei lì convinto che i vestiti si lavino e stirino magicamente da soli e un attimo dopo stai confrontando prezzi e funzioni tra modelli in offerta. Vabbè, tornando a noi, che stavo dicendo? Ah, sì. Mi è servito di brutto quel corso, te lo consiglio. Metti che domani devi gestire la pagina di un brand di magliette fighissime che fa un tuo amico (che tra l’altro questa lavatrice laverebbe da paura; sì lo so, altra markettata), o metti che mi licenziano e cercano un altro social media coso… non si sa mai. Vabbè, stasera che mangi?”
Neanche a dirlo, la pagina Unieuro è stata poi inondata da numerosi commenti, con tanto di risposte a tono da parte dello stesso profilo Unieuro. Non c’è stato quindi nessun furto di account né errore o vendetta di un dipendente dell’azienda, dietro a questo post si cela semplicemente un innovativo progetto di comunicazione ideato dalla BCube, un’azienda di makerting e comunicazione con sede a Milano, che segue i social di Unieuro da inizio 2020.

Questo è un normalissimo post che parla di questa ottima lavatrice LG scontata del 54%. Non c’è altro da vedere….
Pubblicato da Unieuro su Martedì 12 gennaio 2021


Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



error: Content is protected !!